Architecture - Architettura, Italiano

Cave Restaurant (Sushi Train Maroubra)

L’architettura australiana è pesantemente influenzata dal minimalismo dell’architettura giapponese, ed il dialogo in campo architettonico tra le due culture è costantemente attivo ed in continua evoluzione.

Personalmente trovo molto interessante il connubio delle due culture, l’architettura nipponica ha sempre avuto un grande appeal su di me, ma l’ho sempre trovata difficilmente integrabile con il modo ed il gusto italiano. L’Australia in questo senso è un esempio che seguo con attenzione da qualche tempo.

Il Cave Restaurant (Sushi Train) a Maroubra, Sydney, è un tunnel di legno chiaro che lo studio Koichi Takada Architects ha pensato come il luogo ideale dove servire il sushi. L’obiettivo di prefissato per il ristorante era quello di modificare la qualità acustica di uno spazio generalmente molto affollato, contribuendo al comfort dei clienti.

I progettisti hanno ricreato un’ambiente, visivamente molto interessante, con livelli di rumore simili a quelli di una caverna. I profili realizzati con di tavole di legno generano un’atmosfera sonora molto piacevole, assorbendo il ‘rumore’ di conversazione e offrendo un’esperienza più intima.

La serie di curvature acustiche è stata testata e sviluppata con modellatori computerizzati e ogni profilo ‘timber grain’ è stato tradotto e tagliato con la tecnologia Computer Numerical Control (CNC) che si serve di dati 3D generati dal computer.

Vincitore del Premio “International Restaurant Award” da Restaurant & Bar Design Awards nel Regno Unito, 2010/11.
Vincitore del “Best Leisure Interior” da International Property Awards in collaborazione con Bloomberg Television 2011.
Selezionato per Australian Interior Design Awards 2010.

http://koichitakada.com