Interior design - Arredamento, Italiano, Senza categoria

Elementary Shapes, un nuovo volto al tappeto

elem_shapes

La nuova collezione di Vorwerk & Co. Teppichwerke Elementary Shapes creata dal maestro del collage Werner Aisslinger, che ha interpretato il tappetto in un modo nuovo, con forme organiche morbide.

Forme geometriche primarie che fanno parte della nostra percezione quotidiana come archetipi, sono servite come ispirazione per ‘Elementary Shapes’.

Spiega il designer tedesco.

I componenti di Elements e i tappeti a forma libera Mito e Leaf sono originati dal questo concetto.

elementaryshapes

elements

Le unità componenti Elements formano un tappeto mosaico, perfettamente combinabile a piacimento, migliorando le aree in modo mirato.

mito

leaf

I tappeti a forma libera dal titolo Mito e Leaf costituiscono un altro segmento di Elementary Shapes, si declinano creando isole accoglienti, accentuando gli spazi, e forniscono soluzioni creative che collaborano a dar vita ad un’atmosfera spaziale piacevole.

Questi tappeti trasmettono un senso di intimità, calore e comfort che ben completa un interno di gusto fresco e contemporaneo. Danno un accento distintivo a salotti, lobby e sale riunione, il loro look informale caratterizza questi ambienti interni dando ad ogni area un tocco speciale. La loro anima ludica bene si adatta anche alle camere dei più piccoli.

Le forme organiche morbide sono messe insieme da moduli divisi da strisce di feltro di lana, perfettamente coordinabili nei colori. Ciascuna di queste geometrie insolite è disponibile in due formati differenti.

rug-strips

Pur non amando particolarmente i tappeti trovo che Elementary Shapes sia una bella soluzione, che configura un nuovo volto al tappeto, rendendolo flessibile e perfetto per gli interni contemporanei di ogni tipologia.